Fiorisce un Cenacolo ricorda il Professor Manzi

Fiorisce un Cenacolo, rivista di Lettere e Arti dell’Accademia di Paestum, presenta Eccessi Canori di Marina Joffreau nel numero di Gennaio – Marzo 2012, dedicato alla vita e all’opera del Professor Carmine Manzi recentemente scomparso: insegnante, scrittore, giornalista e poeta, direttore della rivista da lui creata nel 1940, e fondatore dell’Accademia.
Il Moscardino sentitamente ringrazia ed esprime il suo cordoglio.

A mio padre

Ti dicevo
che era caduta la neve,
tanta,
e mi ascoltavi
fragile e indifeso
come un bambino
al quale si racconta una fiaba.

Passarono i giorni,
il vento trafiggeva i pini
lungo il viale
nell’angosciante percorso.

Una barriera ti isolava dal mondo
dissolvendo i colori
della primavera incipiente
nel candore asettico
dei camici bianchi.

Ti parlavo
degli alberi in fiore,
delle viole nascoste
fra l’erba novella.

E tu, celando il dolore
mi tenevi la mano
e… sorridevi.

Anna Manzi

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *